4PACK Software per la gestione di artwork ed etichette nel Packaging

output dinamico e automatico di etichette, imballi, schede tecniche, cataloghi, schede tecniche

Perché utilizzare 4PACK il programma per la gestione del packaging?


database archivio packaging etichette artwork immagini

Il database packaging: salva i testi, le immagini, le etichette, le fustelle, in un unico archivio del packaging.

Continue revisioni del packaging necessitano che i dati siano facilmente reperibili. Un database del packaging, organizzato e strutturato per l'archiviazione delle fustelle, etichette, immagini e testi, rende disponibili i dati a tutti gli attori coinvolti nel flusso di lavoro del packaging, sia interni che esterni all'impresa. 

packaging dinamico gestione etichette artwork

Il packaging dinamico: per l'interconnesione dei dati.

Vincoli legali e marketing richiedono un aggiornamento continuo dei dati dell'artwork e dell'etichetta. Con 4PACK, le fasi di aggiornamento del packaging provengono da un’unica soluzione, seguono un workflow impostato su misura del cliente, con fasi di approvazione e notifiche, e contribuiscono alla riduzione di tempi ed errori, con un conseguente abbattimento dei costi.

packaging digitale sviluppo imballaggio digitalizzazione

Il packaging digitale: per essere competitivi nel Industria 4.0

Con 4PACK digitalizzi l'imballaggio. Con il database del packaging si hanno sempre a disposizione i contenuti delle confezioni, le immagini, le etichette, fustelle, schede prodotto, schede tecniche. Grazie al workflow impostato con 4PACK gli attori coinvolti nella gestione del packaging seguono un flusso di lavoro ottimale e studiato per velocizzare il processo.   

Con il controllo del packaging che offre 4PACK si ha un notevole vantaggio competitivo nell'economia digitale.

Compila la form per ricevere l'ebook che ti spiegherà come ridurre i costi di gestione del packaging

Acconsento
Nego il consenso
E' necessario fornire il consenso alla Privacy policy *

"4PACK ci ha consentito di internalizzare il processo di generazione packaging, riducendo tempi ed errori. Maggior controllo per una maggior correttezza del risultato."

Cristian Modolo, CMO VICENZI Spa